CONTADINELLA PORTASACCHETTI

Autore: PASTORELLO LAURA

Immagini

Clicca su ciascuna immagine per visualizzare un ingrandimento
image

Descrizione


CONTADINELLA PORTASACCHETTI MATERIALE OCCORRENTE: - tessuto color carne per il corpo (cotone o lino) cm 60 x 25 - tessuto per abito cm 75 x 13 parte superiore; cm 40 x 58 gonna - tessuto coordinato a quello dell’abito per foulard cm 30 x 30 - cotone bianco macchiato nel the o, in alternativa, cotone ecrù per grembiule, borsetta e gallina cm 60 x 22 - pizzo per colletto cm 40 - elastico per chiusura fondo abito cm 16 - cordone in juta per tracolla borsetta cm 40 - ciuffo capelli: 6 pezzi di lana da cm 8 cadauno - colore per tessuto nero, verde, rosso, arancione e marrone - filo per cucire in tinta con i tessuti scelti - teletta biadesiva - cotonina per imbottiture. ESECUZIONE CORPO BAMBOLA: Posizionare il modello del corpo e delle braccia della bambola sul tessuto doppio, diritto contro diritto, spillare e marcare il contorno, indi ritagliare i contorni lasciando un po’ di margine tutto intorno (0,5 - 1 cm). Dipingere gli occhi ricalcandoli dal modello e lasciare asciugare. Cucire corpo e braccia lungo tutto il contorno tranne nei punti dove la linea del cartamodello é tratteggiata. Rigirare, imbottire e chiudere con dei punti nascosti il corpo della contadinella. Rigirare e imbottire le braccia (aiutandovi con un bastoncino) fino dove segnato, fermare con una cucitura affinchè non fuoriesca la cotonina, rigirare l’apertura del bordo superiore verso l’interno per circa 0,5 cm e attaccare le braccia alle spalle. Con uno dei pezzi di lana legare insieme gli altri cinque per formare un ciuffo e cucirlo al centro della fronte all’altezza della cucitura. Infine colorare le guance con un po’ di fard. ESECUZIONE VESTITO: Per realizzare la parte superiore del vestito, preparare il modellino posizionando la linea centrale lungo la piega di un foglio di carta. Disegnare il contorno, ritagliarlo e aprire il foglio. Posizionare il modello ottenuto sul tessuto messo in doppio, dritto contro dritto, fermare con degli spilli, tracciare la sagoma, ritagliarla lasciando un po’ di margine tutto intorno e cucirla, avendo l’accortezza di lasciare un’apertura abbastanza grande per infilare la testa. Tagliare un quadrato di cm 22 x 22 di stoffa ecrù per il grembiule e sfilacciarlo tutto intorno; dagli avanzi del tessuto del vestito, tagliare due quadratini 3 x 3 cm, sfilacciarli e incollarli con la teletta biadesiva in un angolo del grembiule e marcare il contorno con punto filza. Sistemare il grembiule al centro del rettangolo di tessuto della gonna (sul lato di 58 cm) e fissarlo con una cucitura nella parte superiore. Fare uno zig zag abbastanza fitto sui lati di 40 cm della gonna, unirli dritto contro dritto e cucire lasciando un’apertura centrale di circa una ventina di centimetri che servirà per infilare i sacchetti. Arricciare in vita la gonna con punto filza, unirla al corpetto dritto contro dritto con degli spilli e cucire a macchina. Attaccare i bottoni e arricciare le maniche con punto filza. Orlare il fondo del vestito e passare l’elastico (da qui si estrarranno poi i sacchetti). ESECUZIONE GALLINELLA: Posizionare il modello della gallinella sul tessuto doppio, diritto contro diritto, spillare e marcare il contorno. Cucire il contorno tranne nel punto dove la linea del cartamodello é tratteggiata. Imbottire e chiudere l’apertura con dei punti nascosti. Dipingere cresta, bargigli e becco con i colori per tessuti e lasciare asciugare. ESECUZIONE BORSETTA: Tagliare un rettangolo di cm 7,5 x 18, piegarlo a metà e dipingere un mazzo di erbe. Sfrangiare i lati corti, cucire i lati lunghi e creare una tracolla con il pezzo di spago annodando le punte e cucendolo ai lati. RIFINITURE: Indossare il vestito alla bambola e rifinire il colletto con il pizzo, arricciandolo e cucendolo a mano con punto all’indietro. Creare il foulard piegando a triangolo il quadrato di tessuto 30 x 30, sfrangiare tutti e quattro i lati, legare dietro alla nuca e fissarlo al contorno del viso con dei punti nascosti. Mettere la borsetta a tracolla, cucire la gallinella alla mano ed infine cucire uno spago sulla testa (perforando anche il foulard) per appendere la contadinella portasacchetti ad un gancio in cucina.

Preferenza