"TARGA PER PORTA"

Autore: PAZZAGLIA ALESSANDRA

Immagini

Clicca su ciascuna immagine per visualizzare un ingrandimento
image

Descrizione


Procurarsi una targa in legno della forma e dimensione che si desidera, che utilizzeremo come base, un cuore di legno o mdf, gesso, colla vinavil, colore acrilico celeste, rafia celeste, cotone in fantasia celeste, formine per gesso, bottiglietta di vetro e iuta, pizzo. Decorare la targa con un composto di colla vinilica, gesso, acqua e colore acrilico, stendendo il composto ottenuto su tutta la superficie della targa con una piccola spatolina. mentre aspettiamo che la targa cosi' decorata si asciughi, disegniamo sul cuore, a matita, una vasca da bagno o qualsiasi altro disegno ci ricorda questa stanza. Ripassiamo il disegno con il pirografo accentuando la pressione nei punti che desideriamo marcare maggiormente e strusciamo la punta in modo trasversale dove intendiamo lasciare un effetto bruciacchiato. Pratichiamo sul cuore due piccoli forellini dove andremo a legare un pezzo di filo di rafia facendoli scendere sul retro del cuore. Fissiamo il cuore alla targa con la colla a caldo, posizionandolo al centro e facendo scendere ai lati il filo di rafia e decoriamo il bordo con fiori bianchi di stoffa e qualche rosellina di rafia celeste. Cuciamo due piccoli sacchetti uno in iuta ed uno in cotone e fissiamoli insieme posizionandoli uno dentro l'altro e decoriamo il bordo del sacchetto ottenuto con del pizzo bianco. Con i fili di rafia che penzolano dalla targa, formiamo dei fiocchetti che andiamo a fissare con ago e filo ai lati del sacchetto di iuta, Inseriamo la bottiglietta di vetro all'interno del sacchetto di iuta, ci servirà come vaso per poter mettere all'interno del sacchetto rose e fiori veri!

Preferenza